20 marzo 2015

Facebook: oggi possibile inviare soldi agli amici… e domani?

Chiunque si sia mai ritrovato ad anticipare i soldi a qualcuno per l’acquisto di regali o altro sa benissimo quanto possa essere complicato, a volte, riuscire a essere rimborsato in tempi brevi. Ebbene, da oggi i vostri amici non avranno più scuse: con Facebook Messenger sarà possibile inviare soldi agli amici in modo semplice e sicuro, proprio come un semplice messaggio.

È l’ultima novità di casa Zuckerberg, e se vi suona familiare forse è perché di nuovo non c’è poi molto: Snapchat, infatti, ha già lanciato lo stesso servizio, se non fosse che non può certo competere con la risonanza che solo una piattaforma con più di un miliardo di utenti può garantire. Ecco spiegato perchè la novità di Snapchat probabilmente vi ha lasciato indifferenti, mentre quella di Facebook potrebbe interessarvi alquanto.

payments

Disponibile a breve solo negli USA, il servizio permetterà di inviare soldi a un amico tramite messaggio: basterà associare la propria carta di debito o bancomat all’applicazione, inserire il pin e la transazione sarà effettuata con successo.
Ma… associare carte di debito, inserire pin, transazione effettuata: la terminologia vi ricorda per caso qualcosa? Se siete avvezzi agli acquisti online, la risposta sarà sicuramente sì. Che Facebook stia provando a trasformarsi pian piano in un e-commerce sui generis?

Pensateci bene: dal momento in cui i vostri dati di pagamento saranno già memorizzati nel vostro account, a separarvi dall’acquisto di un prodotto sponsorizzato sulla piattaforma sarà solo un pulsante BUY. Pulsante che a Menlo Park stanno già testando, per l’appunto.

La novità di oggi, dunque, sembra contenere grosse implicazioni per il futuro, dell’azienda tanto quanto del nostro e, cosa più importante, dei brand. Ma non corriamo troppo: per adesso accontentiamoci di saldare i nostri debiti con amici e parenti, per spendere online c’è sempre tempo!

SHARE